Onstage
concerti-nirvana-unplugged-nirvana-1991-edimburgo-bootleg

Nirvana, ascolta il bootleg dell’unplugged di beneficenza del 1991

Un bootleg di un live unplugged del 1991 di Dave Grohl e Kurt Cobain in un bar di Edimburgo, rimasta inedita fino ad oggi, è apparsa online. Nevermind, l’album icona dei Nirvana, era uscito da pochi mesi e Smells Like Teen Spirit stava scalando incredibilmente le classifiche quando i due si esibirono dal vivo al Southern Bar di Edimburgo. Era il primo dicembre del 1991 e di lì a poco la band sarebbe esplosa al grande pubblico.

La registrazione della performance, rimasta inedita fino a pochi giorni fa, è stata pubblicata dall’account twitter di LiveNirvana.com. L’esibizione avvenne per raccogliere fondi per l’ospedale dei bambini malati della capitale della Scozia e i due suonarono davanti ad un pubblico di appena 30 persone. Delle cinque canzoni del set, soltanto 2 e spezzoni una terza sono sopravvissute al tempo, sul nastro del bootleg: Dumb (poi pubblicata in In Utero) Polly e la cover dei Vaselines Jesus Wants Me For A Sunbeam che Cobain decise di registrare nel leggendario MTV Unplugged del 1993 con il titolo Jesus Don’t Want Me For A Sunbeam.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI