Onstage
Noel Gallagher it's a beautiful world video

Il secondo singolo di Noel Gallagher è una dichiarazione d’intenti

Comincia con un giro alla The Who in stile (immortale) Baba O’Riley il secondo singolo di Noel Gallagher estratto da Who Built The Moon?, terzo lavoro solista dell’ex Oasis con gli High Flyin’ Birds . It’s A Beautiful World è una canzone dalla melodia intensa e dall’arrangiamento particolare che spiazzerà un po’ i fan di Noel.

“Direi che la più grande influenza di questo album è stato proprio David Holmes: ha deciso che non dovevo scrivere niente a casa e non in sua presenza, perché voleva guidarmi verso una direzione ben precisa” ci ha raccontato Noel in intervista. “Ogni volta che scrivevo o cantavo qualcosa e suonava troppo simile agli Oasis, mi fermava. Il che è stato veramente frustrante, ma appena ho capito cosa intendeva ho iniziato a divertirmi”.

Per ora è stato pubblicato solo un semplice lyric video del nuovo singolo di Noel Gallagher, che sembra non avere alcuna fretta promozionale a differenza delle scintille provocate dal fratellino Liam. La sfida intellettuale tra i due Gallagher si fa sempre più diretta e vicina. Il nuovo album di Noel Gallagher con gli High Flyin’ Birds è atteso per il 24 novembre.

Arianna Galati

Foto di Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI