Onstage

Gli omaggi degli artisti italiani in memoria di Eddie Van Halen

La notizia della scomparsa del leggendario chitarrista Eddie Van Halen ha scosso fan e artisti di tutto il mondo. Anche diversi esponenti della scena musicale italiana stanno in queste ore rendendo omaggio al musicista condividendo sui propri account social pensieri, tributi e ricordi rivolti a Eddie.

Tra questi quello di Elisa è uno tra i post più sentiti e rilevanti: “Era il 2004 e mi trovavo a Los Angeles a registrare Pearl Days. Venivi spesso a trovarci in studio perchè eri amico di Glen Ballard che stava producendo quel disco. Eri simpatico e alla mano, e sorridevi sempre. Un giorno avevo la chitarra elettrica in mano e suonavo un riff per il finale di life goes on, una poesia anche per te. Lo stavo facendo sentire a Tim Pierce e tu eri seduto vicino a me con un bicchiere di vino rosso. Ti piaceva il riff e hai convinto tutti a tenerlo nel disco. Mi sembrava di volare in quel momento. Ridevamo un sacco e facevamo battute sceme tutto il tempo.
Grazie Eddie, per quel giorno e per tutto il resto.
Buon viaggio nella luce.
Miss Triest

Di seguito altri tributi da parte di artisti italiani.

View this post on Instagram

Ciao Eddie. 🤟🏼🔥🙏🏼

A post shared by Francesco Renga (@francescorenga) on

Jacopo Casati

Foto di YouTube Caption

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI