Onstage
onstage-awards-2018

La storia degli Onstage Awards

Gli Onstage Awards sono i prestigiosi premi della musica live, gli unici dedicati agli artisti italiani e internazionali protagonisti dei più importanti concerti e festival organizzati nel nostro Paese durante l’anno solare. Sono promossi da Onstage, che dal 2007 segue circa 400 eventi musicali live all’anno ed è il media di riferimento per gli appassionati di musica e concerti. Onstage, edito da Areaconcerti Srl, tra sito e canali social, raggiunge mensilmente 4 milioni di persone, una community che partecipa agli eventi live, acquista biglietti e discute di musica quotidianamente.

Dopo due edizioni (2012 e 2013) che hanno premiato anche le uscite discografiche, dal 2014 gli Onstage Awards si sono concentrati solo sulla dimensione live. Nelle varie edizioni, Onstage ha premiato tramite i propri Awards 60 tra artisti e addetti ai lavori (organizzatori di festival ed eventi inclusi).
La manifestazione ha coinvolto nel tempo diversi sponsor che negli anni hanno contribuito all’affermarsi della kermesse. Tra i brand troviamo Levi’s, Coca-Cola, TimMusic, Beck’s e molti altri.

L’edizione 2020 (la nona in assoluto), pur essendosi svolta all’inizio del lungo lockdown che ha coinvolto l’Italia – e successivamente tutto il mondo a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid-19 – ha raccolto oltre 200.000 voti e polarizzato l’attenzione di fan, addetti ai lavori e artisti. Sfortunatamente, a causa delle ben note misure di sicurezza ancora in vigore, non è stato possibile consegnare il premio a nessuno dei vincitori. Le statuette saranno comunque spedite nella speranza che il ritorno alla normalità per tutto il mondo dei concerti e del live entertainment avvenga nel 2021.

View this post on Instagram

200.000 voti, un’infinità. Un’edizione piena di sorprese, dove, ancora una volta, gli unici a decidere siete stati VOI con i vostri voti, alimentando #OnstageAwards con la vostra passione 🗳 #ShowYourPassion #PoweredByPeople ECCO I VINCITORI 🏆 • Miglior artista femminile – #Emma • Miglior artista maschile – #ErosRamazzotti • Miglior tour – #AlessandraAmoroso • Evento dell’anno – #VascoRossi • Miglior artista rap – #GuePequeno • Miglior gruppo/duo – #Negramaro • Miglior artista indie – #Calcutta • Rivelazione dell’anno + Inno live dell’anno – #Mahmood • Miglior artista internazionale – #Mika • Miglior artista rock – #Muse • Miglior festival – #NamelessMusicFestival

A post shared by ONSTAGE (@onstagemagazine) on

L’edizione 2019 ha visto tutti gli artisti premiati ritirare personalmente il riconoscimento.

Onstage Awards 2019
Miglior Artista Femminile – Laura Pausini
Miglior Artista Maschile – Cesare Cremonini
Miglior Tour – Vasco Rossi
Evento Dell’anno – Cesare Cremonini @San Siro
Miglior Artista Rap – Salmo
Miglior Gruppo/Duo – Maneskin
Rivelazione Dell’anno – Ultimo
Teen Idol – Ultimo
Inno Live dell’anno – Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
Miglior Artista Internazionale – Imagine Dragons
Miglior Artista Rock – Lenny Kravitz
Miglior Festival – Firenze Rocks
Premio Speciale Onstage – Re Degli Stadi – Vasco Rossi
Premio Speciale Onstage – Lorenzo Live 2018 – Jovanotti

View this post on Instagram

Gli #OnstageAwards sono gli unici premi dedicati alla musica live. Giunti all'ottava edizione, hanno raccolto in due settimane di votazioni online oltre 200.000 preferenze. Ed è proprio questa la forza degli #OSA: è il pubblico di appassionati che segue i concerti a determinare le vittorie dei propri beniamini. Ed è proprio per questo che gli stessi artisti partecipano e attendono con trepidazione i risultati finali. L'edizione 2019 ha confermato l'importanza degli Onstage Awards all'interno del music business: gli artisti vincitori hanno posato col premio e ringraziato i propri fan per il supporto dimostrato. Con questo post vogliamo ringraziare a nostra volta gli artisti che ci hanno accolto (nei loro studi, sui loro palchi, nei loro backstage…), i management, le label, i promoter, gli uffici stampa e tutti coloro che hanno reso quest'ottava edizione la più importante di sempre. Per la prima volta inoltre, gli Onstage Awards sono diventati davvero International, grazie ai vincitori delle categorie Miglior Artista Rock e Miglior Artista Internazionale in cui si sono imposti Lenny Kravitz e gli Imagine Dragons. Infine un ultimo ringraziamento, forse il più sentito, vogliamo rivolgerlo alla nostra community: grazie per l'entusiasmo dimostrato, per aver condiviso con noi ogni piccolo traguardo che questa edizione degli Onstage Awards ci ha permesso di raggiungere, per averci spinto a dare il massimo in ogni occasione, consci che ogni sforzo sarebbe stato poi ripagato dalla vostra incondizionata partecipazione ♥️🏆 #OSA19 #WeLoveLive #PoweredByPeople • #cesarecremonini #laurapausini #lennykravitz #ultimo #imaginedragons #fabriziomoro #ermalmeta #vascorossi #salmo

A post shared by ONSTAGE (@onstagemagazine) on

Onstage Awards 2018
Miglior Artista Maschile – Tiziano Ferro
Miglior Artista Femminile – Elisa
Miglior Tour – Tiziano Ferro
Evento Dell’anno – Vasco @ Modena Park 1 luglio 2017
Miglior Gruppo/Duo – J-Ax & Fedez
Miglior Artista Hip Hop – Luchè
Teen Idol – Riki
Miglior Artista Internazionale – Depeche Mode
Miglior Artista Rock – Green Day
Miglior Festival – Firenze Rocks
Inno Live Dell’anno – Tiziano Ferro – Lento/Veloce
Premio Speciale Onstage – Afterhours

Onstage Awards 2017
Migliore Artista Maschile – Niccolò Fabi
Migliore Artista Femminile – Emma
Migliore Tour – Marco Mengoni
Evento Dell’anno – Rockin’1000 – That’s Live
Migliore Artista Rap – Clementino
Migliore Artista Alternative – Levante
Migliore Band – Negramaro
Migliore Rock Show Internazionale – Muse
Migliore Pop Show Internazionale – Mika
Migliore Festival – Home Festival
Inno Live Dell’anno – Marco Mengoni – Parole in circolo
Migliore Fan Base – Marco Mengoni
Premio Speciale Onstage – TheGiornalisti

Onstage Awards 2016
Migliore Performer: Marco Mengoni
Migliore Tour Italiano: Tiziano Ferro
Evento dell’anno: Ligabue, Campovolo 2015
Migliore Tour Alternative Italiano: Caparezza
Migliore Tour Internazionale: Mika
Migliore Tour Alternative Internazionale: Editors
Migliore Tour Rap: Clementino
Migliore Rock Show: Muse
Migliore Show Elettronico: Skrillex
Miglior Festival: Home Festival
Migliore Concert Series: Lucca Summer Festival
Inno Live dell’anno: Negramaro, Attenta
Migliore Fan Base: The Kolors
Talento Italiano del futuro: The Kolors
Talento Internazionale del futuro: Hozier
Miglior Look: The Kolors

Onstage Awards 2015
Migliore Artista Italiano: Cesare Cremonini
Miglior Tour: Cesare Cremonini
Evento dell’Anno: The Rolling Stones @ Circo Massimo
Migliore Artista Italiano Alternative: Caparezza
Migliore Artista Rap: Emis Killa
Migliore Artista Internazionale: Paolo Nutini
Migliore Artista Internazionale Alternative: Linkin Park
Migliore Artista Elettronico: Apparat
Migliore Artista Hard Rock: Metallica
Miglior Festival: Ypsigrock
Migliore Concert Series: Hydrogen Festival
Inno Live dell’Anno: Cesare Cremonini – Logico
Migliore Fan Base: Alessandra Amoroso
Migliore YouTube Live Video: Negramaro – Un amore così grande tour 2014 @ Lecce
Migliore Nuova Proposta Italiana: Zibba
Migliore Nuova Proposta Internazionale: Jack Savoretti

Onstage Awards 2014
Migliore Artista: Jovanotti
Migliore Tour: Marco Mengoni
Migliore Evento Indoor: Green Day, Bologna (6 giugno 2013)
Migliore Evento Outdoor: Cesare Cremonini, Arena di Verona (22 luglio 2013)
Miglior Palco: Jovanotti
Premio Speciale Onstage: Negrita

Onstage Awards 2013
Migliore Artista: Tiziano Ferro
Miglior Tour: Tiziano Ferro
Miglior Evento Live: Bruce Springsteen live in Italy
Miglior Festival: Home Festival
Miglior Disco: La teoria dei colori di Cesare Cremonini
Miglior Singolo: Somebody That I Used To Know di Gotye
Miglior Video: Tensione evolutiva di Jovanotti
Artista Rivelazione: Il Cile
Artista Delusione: Green Day

Onstage Awards 2012
Migliore Artista: Jovanotti
Miglior Tour: J-Ax
Miglior Evento Live: Ligabue, Campovolo 2.0
Miglior Disco: Ora di Jovanotti
Miglior Disco indipendente: 21 di Adele
Miglior Singolo: Goodbye Malinconia di Caparezza
Miglior Video: Tutto l’amore che ho di Jovanotti
Artista Rivelazione: Erica Mou
Artista Delusione: Lady Gaga

Jacopo Casati

Foto di Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI