Onstage
pino-daniele-concerto-tributo-napoli-2018

Pino è, al San Paolo il tributo a Pino Daniele: «Sarà unico»

Annunciato in televisione durante la trasmissione dei Wind Music Awards 2017, finalmente si terrà un evento speciale il prossimo 7 giugno 2018 allo Stadio San Paolo di Napoli per ricordare Pino Daniele, l’artista – tra i simboli della città – scomparso il 5 gennaio 2015 in seguito ad un attacco cardiaco.

Tantissimi i nomi del cast che salirà sul palco: tra gli artisti che lo omaggeranno ci sono Fiorella Mannoia, Jovanotti, Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni e Francesco De Gregori. La lista è, tuttavia, lunghissima (qui gli ospiti fino ad ora confermati), come annunciato in conferenza stampa. «Il cast rappresenta in maniera precisa tutti gli artisti che, in un modo o nell’altro, hanno avuto un rapporto con Pino nella sua carriera. – spiega Salzano di F&P – Antonacci, ad esempio, è il protagonista dell’ultimo duetto con Pino Daniele, che produsse Mangio troppa cioccolata di Giorgia, che anche salirà sul palco. Con Baglioni c’è una lunga amicizia fatta di serate». Ci saranno anche comici, come Alessandro Siani («Non sappiamo ancora cosa farà, ma era un grande amico di Pino») e Giorgio Panariello. E, dato che ultimamente Pino Daniele si era molto avvicinato all’opera lirica, sono stati chiamati a raccolta anche Placido Domingo, la cui presenza è ancora incerta, e i ragazzi de Il Volo.

Il cast – annunciano gli organizzatori – è quasi chiuso, visto anche l’elenco lunghissimo, che farà partire il live dalle ore 20. Non sarà, tra l’altro, un concerto statico, ma qualcosa di «unico, ricco di interventi con gli artisti che si accavallano l’uno con l’altro».

Sul palco saliranno inoltre le due band storiche di Pino Daniele, Vai mo’ e Nero a metà, che con il cantautore hanno condiviso la carriera, ma soprattutto un profondissimo rapporto umano.

Infine, gli introiti netti legati alla manifestazione saranno devoluti ai progetti benefici di Pino Daniele Forever Onlus, gemellata con Save The Children, e alla Pino Daniele Trust Onlus, gemellata all’Associazione Oncologica Pediatrica e Neuroblastoma. Sulle possibilità che l’evento vada in tv, Salzano ha affermato di essere stato contattato praticamente da qualsiasi emittente televisiva, ma che qualsiasi accordo è ancora in sospeso.

 

Arianna Galati

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI