Onstage
foto-concerto-rockin-1000-milano-12-ottobre-2019

Rockin’1000 confermato per Home Festival 2020

ATTENZIONE – Ciao Homies, questi dieci anni di HOME condivisi con voi sono stati incredibili e questo è un messaggio che non vorremmo dovervi inviare.
Quello che sta succedendo intorno a noi non ha precedenti ma la vostra sicurezza e salute hanno la priorità su tutto, quindi con grande dispiacere ti informiamo che HOME rimanda il suo anniversario a luglio 2021.
L’opportunità si nasconde nella difficoltà, per questo siamo già al lavoro per l’edizione HOME 2021.
La musica non si ferma.
Nel frattempo #StayAtHome
Per i rimborsi di biglietti e abbonamenti già acquistati puoi rivolgerti direttamente a Ticketmaster.
Se hai ulteriori domande, scrivici a info@homefestival.eu

Rockin’1000: un anno senza concerti. Anche Home Festival posticipa al 2021
Rockin’1000 non si esibirà live per un anno intero. Come già annunciato per la tappa francese, anche la data italiana – che doveva svolgersi domenica 12 luglio al Parco San Giuliano di Venezia, ospiti speciali della giornata di chiusura di Home Festival – viene posticipata al 2021.
I promotori di Home Festival hanno subito identificato le nuove date (9 – 10 – 11 luglio 2021), confermato la location e sono già al lavoro per la nuova edizione che celebra il decimo anniversario della manifestazione. Tutti i biglietti verranno rimborsati tramite Ticketmaster.
I musicisti che intendono candidarsi per le due esibizioni di Parigi e Venezia posticipate al 2021, avranno un anno di tempo in più per prepararsi e studiare i brani: tutorial e spartiti verranno comunque condivisi con i partecipanti della Community. Coloro che vogliono partecipare possono farlo attraverso il sito www.rockin1000.com.
“Dopo il rinvio al 2021 del concerto allo Stade de France,” – dichiara Fabio Zaffagnini, fondatore di Rockin’1000 “ con grande rammarico anche Home Festival annuncia che l’edizione di luglio 2020 non andrà avanti per la sicurezza di tutti noi. E’ una notizia che ci aspettavamo ed è per questo che stiamo rivolgendo la nostra attenzione ad iniziative online per “mantenere viva la fiamma”. Certo è che il mondo dei live è imprescindibile per noi, come per centinaia di migliaia di operatori del mondo dello spettacolo, a cui rivolgiamo il nostro pensiero, con l’auspicio che si trovi una soluzione efficace a salvaguardare posti di lavoro e garantire la fruizione di beni importanti: quello della cultura e, nello specifico, della musica.”

E’ stato annunciato il concerto dei Rockin’1000 all’interno di Home Festival 2020 (dal 10 al 12 luglio): lo show andrà in scena il 12 luglio al Parco San Giuliano di Mestre (Venezia).

“Siamo onorati di di annunciare la nostra partecipazione all’Home Festival 2020” – dichiara Fabio Zaffagnini, fondatore di Rockin’1000 e prosegue: “E’ la prima volta che Rockin’1000 si esibisce nell’ambito di un festival. Per noi rappresenta un motivo di orgoglio stare su quel palco insieme agli altri headliner. La location poi, è perfetta per la nostra community che amerà vivere l’esperienza del festival fino in fondo”.

Biglietti in vendita da venerdì 28 febbraio su homefestival.eu – Candidature musicisti da lunedì 30 marzo su rockin1000.com – #rockin1000 #rockthis2020

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI