Onstage
rockin-1000-foto

Rockin’1000: a Linate anche Manuel Agnelli e i Subsonica

Il progetto Rockin’1000, dopo i successi in Europa, rientra in Italia per un’unica data, sabato 12 ottobre 2019 sulle piste di atterraggio di Linate, l’aeroporto chiuso temporaneamente per i noti lavori di restyling.

Special guest di questa edizione saranno Manuel Agnelli e i Subsonica. E’ il primo anno in cui Rockin’1000 ospita sul palco il contributo di due realtà musicali italiane in veste di ospiti speciali, tra cui una band che per la prima volta suonerà insieme ai mille musicisti presenti.

Saranno due le manifestazioni del MilanoLinateShow, un air show e  il concerto Rockin’1000 That’s Live – No Borders, On Board che sarà l’occasione per ascoltare 18 brani rock eseguiti all’unisono dai 1000 musicisti selezionati e provenienti da tutto il mondo. Gli organizzatori hanno anticipato che la scaletta prenderà spunto dalla ricorrenza di tre eventi che su paralleli diversi hanno permesso al mondo di abbattere barriere culturali, geo-politiche, sociali: Woodstock, la Caduta del muro di Berlino e il primo passo dell’uomo sulla Luna.

Non è stato ancora reso noto il nome del direttore d’orchestra né quelli di eventuali ospiti, mentre sono aperte le candidature per i nuovi musicisti (compilando il form e inviando un video-provino sul sito www.rockin1000.com).

Sarà possibile acquistare un biglietto unico giornaliero per tutta la manifestazione che consente di fruire Rockin’1000 That’s Live dal parterre (20 euro + d.p.) oppure il biglietto unico giornaliero che consente un posto in tribuna (40 euro + d. p.).

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI