Onstage
bruce-springsteen-san-siro-2016

In uscita San Siro Rock, il libro che racconta i concerti più iconici che si sono tenuti al Meazza

E’ in uscita oggi, 27 novembre 2020, San Siro Rock, libro che a 40 anni di distanza dal primo concerto allo Stadio Meazza di Milano ripercorre le esibizioni che hanno trasformato questo tempio del calcio in un tempio della musica internazionale.

San Siro Rock – Storia dei concerti nello stadio di Milano che ha cambiato la prospettiva della musica in Italia (1980-2020), scritto da Massimiliano Mingoia ed edito da Officina di Hank, raccoglie in 560 pagine le quattro decadi che hanno visto l’impianto protagonista di alcuni dei raduni rock e pop più importanti di sempre, attraverso articoli dalla stampa dell’epoca, immagini, curiosità e numerose interviste.
Un album dei ricordi per una struttura che è diventata epica e che ha ospitato moltissimi artisti di primo piano della scena italiana e internazionale: da Vasco Rossi a Bruce Springsteen, da Ligabue ai Pearl Jam, da Michael Jackson ai Rolling Stones, dagli U2 ai Coldplay, dai Depeche Mode a Tiziano Ferro, dai Duran Duran a Jovanotti, dai Negramaro ai Muse.

La musica negli stadi iniziarono a portarla i Beatles nell’agosto del 1965 allo Shea Stadium di New York. A San Siro il primo concerto si svolse 15 anni dopo, il 27 giugno del 1980, e ad aprire le danze fu Bob Marley. Da allora, quello stadio che per più di cinquant’anni era stato unicamente “La Scala del Calcio”, si apriva agli eventi musicali e diventava lo scenario più ambito per le esibizioni dei più grandi interpreti della musica rock e pop italiana e internazionale. Da allora, dal 27 giugno 1980 all’estate del 2019 (nell’estate 2020 gli show programmati sono stati annullati e rinviati a causa dell’emergenza coronavirus), allo stadio “Giuseppe Meazza” si sono svolti 130 concerti e sono saliti sul palco 51 artisti tra cantanti o band, di cui 30 italiani e 21 stranieri. Quarant’anni di San Siro Rock. L’opera è un viaggio nel tempo scandito dal ritmo degli show che hanno incendiato, ma qualche volta anche deluso, un palco tra i più iconici non solo in Italia, ma in Europa, a partire proprio dagli anni Ottanta.

Jacopo Casati

Foto di Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI