Onstage

«Sfera Ebbasta? Una mera iniziativa di marketing». Parola del sindaco di Cinisello Balsamo

L’uscita di Famoso, nuovo album di Sfera Ebbasta, ha polarizzato l’attenzione mediatica non solo di chi segue il panorama musicale italiano. La colossale operazione di marketing allestita intorno alla release (diventata in 24 ore il disco italiano più stremmato di sempre su Spotify con 16.264.218 riproduzioni), dell’artista nato a Cinisello Balsamo, ha riguardato anche le Istituzioni della città.

Giacomo Ghilardi, sindaco di Cinisello, è tornato ieri sulla decisione di intitolare temporaneamente una piazza (come spiega Rockol in realtà uno spazio comprendente una porzione di via Frova, nelle adiacenze della sede del Comune) a Sfera Ebbasta, viste le polemiche scaturite dalla decisione già nella giornata di giovedì 19 novembre. Le parole del primo cittadino sono state postate sulla sua pagina Facebook.

«Proprio perché c’è stata un grande eco dal punto di vista mediatico e di marketing territoriale, possiamo dire, piaccia o no, che l’obiettivo di questa campagna è stato raggiunto.
(…)
L’allestimento è temporaneo, come ampiamente detto in ogni nostro comunicato e come anche motivato dalla legge che vieta la dedica ad una via o una piazza ad una persona non deceduta da almeno 10 anni.
(…)
Pertanto, tra qualche settimana, così come è stata collocata, la targa verrà riposta nel cassetto, per la contentezza di una parte e per il dispiacere di molti, anche commercianti, che mi hanno addirittura chiesto di lasciarla. Questo fa capire quante persone siano state richiamate a visitare il luogo.
Con questa installazione, Sfera ha deciso di omaggiare la sua città di origine. L’intervento si motiva con il lancio del suo nuovo disco, e l’artista è voluto partire simbolicamente proprio da Cinisello Balsamo, dove tutto è cominciato. Un attimo dopo, l’immagine dell’artista cinisellese era in tutte le piazze famose nel mondo: New York (Times Square), a Berlino, a Londra, a Milano.
E’ innegabile che la nostra città abbia avuto un’opportunità importante di farsi conoscere nel mondo e così è stato.
Indipendentemente dai gusti musicali, si sta parlando del cantante più in voga del momento. E a testimoniarlo il fatto che in un giorno ha già conquistato il Disco d’oro e raggiunto il record della canzone italiana più ascoltata di sempre nelle prime 24 ore.

(…)
Si tratta di una mera iniziativa di marketing: di promozione del nuovo album per l’artista e di valorizzazione territoriale per Cinisello Balsamo, che abbiamo accolto con piacere quando ci è stata proposta, con l’intento di riconoscere l’affetto per la città d’origine di un personaggio che oggi è famoso nel mondo. Un cinisellese».

Jacopo Casati

Foto di Pagina Facebook - facebook.com/GiacomoGhilardiCB

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI