Onstage
x-factor-2016-arisa-diego-eliminato

X Factor, arrivate alla prima sfida finale le performance più deludenti. Eliminato Diego

«Servirà a far uscire l’Italia dal baratro» partono così i Live della decima edizione di X Factor, apertura con i giudici incappucciati pronti al giuramento con un rito ironico e divertente. Agnelli accenna un brano di Giusy Ferreri, Arisa teme il ritorno di Simona Ventura. Su un palco spettacolare ad aprire le danze ci pensa Marco Mengoni che tra luci, colori e coriandoli fa scatenare il pubblico con un medley accompagnato al pianoforte da Matt Simons. La serata scivola via guidata dall’ottimo Alessandro Cattelan che “dirige il traffico” con una giacca a quadri british.

https://www.youtube.com/watch?v=0HxOV06fFO4I Les Enfats della squadra di Alvaro Soler da una parte e Diego Conti di quella di Arisa dall’altra. Al duello finale arrivano loro dopo le due performance deludenti realizzate nel corso della serata. Il ragazzo con la chitarra sceglie L’estate di John Wayne di Gualazzi ma nonostante le buone intenzioni non mancano problemi di intonazione, Arisa si pente della scelta del brano: «Non ti ho fatto un buon servizio, Diego. Lui è un artista di grande sensibilità. Mi dispiace». Per Soler Diego non è sufficiente ma non se la cava meglio il suo gruppo che punta su Bologna è una regola di Luca Carboni, anche in questo caso l’esibizione calante non viene gradita dai giudici e Fedez non si nasconde: «Apprezzo la vostra sfida di riarrangiare tutto, però le volte scorse mi avevate portato un classico di Venditti, questa volta l’errore sta un po’ nell’assegnazione. Il pezzo è già attuale, non è un’idea vincentissima».

Anche Alvaro riconosce le imprecisioni e i Les Enfants rischiano il posto. Il momento dell’ultima sfida vede il gruppo esibirsi in Che fantastica storia è la vita mentre Diego si affida a Io vivrò. Il giudice spagnolo salva il suo gruppo e come prevedibile Arisa fa lo stesso con il suo Diego. La palla passa a Manuel Agnelli e Fedez che evitano il tilt e decidono di salvare i Les Enfants: è Diego Conti il primo eliminato di questa edizione numero 10.

Alla seconda puntata approderanno quindi gli altri undici concorrenti che nel corso della serata si sono alternati sul palco della X Factor Arena. I Soul System propongono Holy Grail di Jay-Z feat. Justin Timberlake e mettono d’accordo i quattro giudici, Fedez si esalta: «Finalmente un rap credibile sul palco». Caterina Cropelli non convince cantando La canzone di Marinella di De André, Fem invece si scatena sulle note di Love Runs Out dei One Republic, Arisa apprezza: «Sei uno dei miei orgogli più grandi, ci hai regalato potenza ed energia».

È l’esibizione di Silvia Fortes a far alzare in piedi il pubblico, con The blower’s daughter di Damien Rice. Agnelli stupito: «Hai il timbro più bello di quest’edizione, la dinamica mi ha colpito». Molto convincente Roshelle con Heavy Dirty Soul dei Twenty One Pilots,  Andrea Biagioni canta Fake Plastic Trees dei Radiohead e nonostante l’ottima performance Arisa non Dieapprova: «Super intonato, tutto bello ma non mi è scattato l’ormone, era una roba per fan».  Loomy sorprende cantando Panda di Desiigner in mash up con Don’t Touch Me di Lucio Dalla. Applausi per i Daiana Lou con Black In Black e Eva Pevarello con Wise Up di Aimee Mann. Per concludere si conferma anche Gaia Gozzi, under donna, che canta Fast Car e Fedez apprezza: «Sei stata super». La prima puntata live di X Factor è archiviata e Diego Conti lascia il talent di Sky.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI