Onstage
placebo-firenze-rocks-2017-foto

Placebo in grande forma al Firenze Rocks. Scaletta e foto del concerto

Il set dei Placebo a Firenze Rocks 2017 ha infiammato i presenti preparandoli a dovere per gli Aerosmith, headliner della serata. Brian Molko ha ringraziato il pubblico italiano già dopo due pezzi e ha interpretato i classici della band con grande convinzione.

Il frontman era visibilmente felice di esibirsi davanti a un’audience così importante (al momento del set della band erano già oltre 30.000 i fan presenti nella Visarno Arena) e ha sparato un brano dietro l’altro, senza perdersi in chiacchiere inutili. Band in perfetta forma, affiatata e compatta, guidata da un Molko raramente così impeccabile e determinato.

L’impatto dei Placebo è stato frontale e il volume decisamente elevato. Molto apprezzati i classici Pure Morning (suonata in apertura), For What It’s Worth, Special K, Song To Say Goodbye e Nancy Boy. Un’ora di energia pura per un gruppo che da qualche anno a questa parte quando è nel nostro paese non lascia niente al caso, regalando emozioni e grande coinvolgimento.

Placebo Firenze 2017, la scaletta

Pure Morning
Loud Like Love
Jesus’ Sun
Soulmates Never Die
Special Needs
Too Many Friends
Twenty Years
For What It’s Worth
Slave To The Wage
Special K
Song To Say Goodbye
The Bitter End
Nancy Boy
Infra-Red
Runnin Up That Hill
(Kate Bush cover)

Placebo Firenze 2017, le foto

Altri articoli su questo concerto

Jacopo Casati

Foto di Elena Di Vincenzo, Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI