Onstage

I Deep Purple diranno addio con una scaletta piena di successi (e qualche mancanza)

I Deep Purple fanno sul serio per il loro tour 2017 di addio alle scene: la leggendaria band hard rock che tanto ha potuto per la formazione di musicisti e appassionati (alzi la mano chi non ha mai letto il cartello “Si prega di non suonare Smoke On The Water” nei negozi di chitarre) saluterà i propri fan con una scaletta piena di successi del glorioso passato.

Smoke On the Water, l’esplosiva Space Truckin’, la superba Black Night sono la sacra triade della scaletta dei Deep Purple, che comprende anche alcuni omaggi come la cover di Joe South Hush e il tributo a Booker T&MG’s con l’intro di Green Onions nei bis. Ma le mancanze sono notevoli, Highway Star e Child In Time su tutte. Ce ne faremo una ragione? Questa la setlist proposta nelle prime date del tour europeo.

Scaletta Deep Purple Tour 2017, tutte le canzoni dei concerti

Time for Bedlam
Fireball
Bloodsucker
Strange Kind of Woman
Johnny’s Band
Uncommon Man
The Surprising
Lazy
Birds of Prey
Hell to Pay
Keyboard Solo
Perfect Strangers
Space Truckin’
Smoke on the Water

Bis:
Green Onions (intro – cover Booker T&MG’s) + Hush (Joe South cover)
Bass Solo
Black Night

Arianna Galati

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI