Onstage
pharrell-williams-milano-2016-recensione-foto-12-luglio

I tatuaggi che le celebrities della musica vorrebbero farsi cancellare

I tatuaggi sono bellissimi da sfoggiare, ma hanno una severa controindicazione: una volta fatti, non vanno più via. Lo sa bene ognuno di noi, ma nel caso delle popstar – che spesso vivono anche grazie alla loro immagine – diventa un po’ più complicato accettarlo, soprattutto se il tattoo rimanda ad amori finiti malissimo (che hanno tenuto banco sui media) o a particolari periodi di vita che vorrebbero dimenticare. Facciamo, tuttavia, un passo indietro: quali artisti si sono pentiti dei propri tatuaggi e vorrebbero farseli cancellare?

celebrities tatuaggi cancellare

DEMI LOVATO
Prima di compiere 20 anni, Demi Lovato si è fatta disegnare addosso ben 12 tatuaggi e si è pentita di gran parte di essi. Il peggiore? Le labbra di un amico sull’avambraccio. Demi l’ha definita senza mezzi termini “una decisione stupida”.

BRITNEY SPEARS
Se guardate attentamente vecchie foto di Britney Spears, noterete dietro al collo delle lettere ebraiche, riferimento alla Cabala. Il ‘momento spirituale’ della Spears, tuttavia, è durato poco e nel 2008 le ha fatte rimuovere, sostenendo che quel messaggio semplicemente non la rappresentava più.

50 CENT
Chi l’avrebbe mai detto che alla fine 50 Cent si sarebbe dato alla recitazione? Lui no di certo. Infatti il rapper si sta facendo rimuovere piano piano tutti i tatuaggi per ovviare a un piccolo problema: le ore passate al make up prima di andare sul set per coprire l’indelebile inchiostro.

PHARRELL WILLIAMS
“Ero giovane e stupido”. Questa la motivazione che Pharrell ha dato quando gli è stato chiesto come mai si stesse facendo rimuovere alcuni tattoos fatti ormai un po’ di anni fa. “Ne volevo tanti e il più in fretta possibile – ha aggiunto – era un periodo di ribellione”.

ADAM LEVINE
Il cantante ha ammesso senza mezzi termini di amare tutti i suoi tatuaggi tranne uno, che ritiene particolarmente “stupido”. Si tratta di quello sulla spalla destra che – a suo dire – “sembra un cavolfiore con un sole in mezzo, è orribile”.

#TIPPEXMISTAKESHAPPEN

celebrities tatuaggi cancellare

RUSSELL BRAND E KATY PERRY
Come dicevamo, non c’è nulla di peggio di un tatuaggio nato durante una storia d’amore tristemente naufragata. Russell e Katy avevano sull’avambraccio un tatuaggio perfettamente identico, a testimonianza della solidità e forza del loro rapporto. Russell, dopo la fine della relazione, l’ha ovviamente fatto sparire.

BLAKE SHELTON
Shelton è un amante della caccia e, proprio per questo motivo, si è fatto tatuare le impronte di un cervo sul braccio. Anni dopo, ha definendo il tatuaggio “il più orrendo del mondo”. Anche perché pare che spesso le impronte vengano scambiate per coccinelle. Un vero disastro insomma.

JUSTIN BIEBER
Poteva forse non essersi pentito il povero Justin di essersi fatto tatuare addosso il volto della ormai ex Selena Gomez? Lo ha fatto eccome, e infatti cerca di nasconderlo quanto più possibile.

LIAM PAYNE
L’ex membro degli One Direction ha recentemente dichiarato che non avrebbe dovuto mai tatuarsi le quattro frecce che ha sull’avambraccio. Il tattoo voleva essere un tributo ai quattro suoi ‘colleghi’ degli 1D. Nessuna sorpresa, quindi.

HARRY STYLES
Liam Payne non è comunque solo. Il suo ‘ex’ amico Harry ha affermato infatti di non apprezzare affatto alcuni tatuaggi, tra cui quello che ha sul polso. “Fa semplicemente schifo” ha aggiunto.

#TIPPEXMISTAKESHAPPEN

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI