Onstage

Madonna MDNA Tour 2012 Dio salvi la Regina

Madonna si trova a un punto di svolta della propria carriera, superata da giovani guerriere come Lady Gaga e Rihanna. Riuscirà il MDNA Tour 2012 a difendere la leadership?

Nonostante certe trovate, la sensazione che Madonna stia usando strategie vecchie rimane. La potenza di fuoco di Lady Gaga su Twitter (e sul suo social dedicato Littlemonsters.com) è impareggiabile. Se Miss Germanotta entra nelle teste dei suoi fan dallo smartphone, Madonna cerca ancora di entrarci con i video e con i passaggi radio. Se Lady Gaga fa una canzone dance usa e getta con dentro tre hook (ritornelli) diversi (parliamo di Bad Romance), Madonna ci prova due anni dopo con Girl Gone Wild. Intendiamoci, lo fa con una classe e una conoscenza del mezzo che Lady Gaga si sogna, ma per la prima volta si ha la netta sensazione che Madonna non stia aprendo una strada come ha sempre fatto, ma stia affrettandosi su sentieri aperti da altri. Anche il fatto che abbia voluto accanto a sé M.I.A. e Nicky Minaj al mega-spot del Superbowl sembra un segno di debolezza: è come se si puntellasse sulla credibilità e la “coolness” di artiste più giovani e più alla moda di lei. Il famoso bacio a Britney e Christina Aguilera agli MTV Awards del 2003 è stato qualcosa di simile, ma il copione reggeva e Madonna è riuscita ancora a sembrare saldamente in controllo della situazione. Il dito medio alzato di M.I.A. alle telecamere d’America alla fine della sua esibizione con Madonna è decisamente simbolico: c’è una nuova generazione di popstar che si prepara a prendersi tutto.

È per questo che il MDNA Tour è di importanza fondamentale per il presente di Madonna: deve essere lo show definitivo per riposizionarla sul trono di regina del pop. Quello che è certo è che la signora Ciccone non getterà la spugna facilmente e che i colpi di scena non mancheranno. Da quello che si è visto dell’attuale tour di Lady Gaga poi, in fatto di scenografia e di effetti speciali, non ci sarà gara: Madonna è ancora in grado di portare in giro il più stupefacente circo pop del mondo. Non resta che rilassarci e vedere cosa ci ha preparato la regina: non ha ancora in mente di abdicare.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI