Onstage
miglior-band-di-sempre-onstage

Ecco i membri della Onstage Dream Band 2017

Nell’ultimo mese la nostra community è stata impegnata a votare i membri della Onstage Dream Band. Il social contest ha portato alla proclamazione del miglior gruppo di sempre (versione internazionale), al termine di quattro scontri che vedevano contrapposti veri e propri mostri sacri dello strumento. Un cantante, un chitarrista, un bassista e un batterista: solo artisti in vita, ovviamente parecchio conosciuti dal grande pubblico, affermati (come solisti o con le loro band), apprezzati e rispettati anche da chi ascolta musica diversa da quella che propongono.

La selezione è stata difficilissima. Specialmente quando in alcuni casi i membri “nominabili” per un contest simile sono più di uno a band (pensate ad esempio a Robert Plant, Jimmy Page e John Paul Jones…come si fa a lasciarne fuori anche solo uno?). Abbiamo fatto il possibile per offrire una rappresentazione più ampia possibile di quei gruppi che hanno realmente segnato la storia della musica negli ultimi anni, stando attenti a non mettere insieme solo (leggendari) dinosauri o dimenticarci di chi è già un riferimento assoluto nel genere.

Lo ammettiamo, ci siamo anche divertiti a posizionare alcuni musicisti in ruoli che non ricoprono da tempo, oppure che svolgono insieme a un altro (un nome su tutti, Matt Bellamy), o ancora a inserire un membro di una band fondamentale seppur meno in vista di altri all’interno del gruppo stesso. Spesso sono state scelte dolorose, ma tutte funzionali per ottenere delle nomination sensate e, chissà, un quartetto originale e imprevedibile.

Di seguito i nomi della nostra Dream Band e le card da cui sono partite le votazioni.

Batterista

Matt Cameron (Soundgarden/Pearl Jam)
Tico Torres (Bon Jovi)
Dave Grohl (Nirvana/Foo Fighters)
Travis Barker (Blink-182)

Il quartetto preso in considerazione coinvolge una rockstar mondiale come Dave Grohl, eccellente frontman ma sicuramente imprescindibile batterista in gruppi storici e presente dietro le pelli in band e progetti paralleli. Tico The Hitman Torres ha dettato legge in una delle migliori rock band degli anni ottanta, guidata da un frontman e da un chitarrista che non hanno certo bisogno di presentazioni, che ancora oggi è sulla cresta dell’onda e suona negli stadi di tutto il mondo. Cameron è un riferimento assoluto della Seattle del grunge, batterista di Soundgarden, Pearl Jam e Temple Of The Dog, ha collaborato anche con The Smashing Pumpkins, Prodigy, Peter Frampton e molti altri. Travis Barker è un fuoriclasse assoluto dei nostri anni, batterista eccellente, rispettato da chiunque e non solo membro dei Blink-182, ma anche capace di collaborare con Pharrell Williams, Lil Wayne, Slash, Snoop Dogg, Tom Morello e molti altri. Ne mancano tanti? Vero, ma questa selezione è solidissima e priva di punti deboli. Eccellenti esclusi? Principalmente Neil Peart (Rush), che era ovviamente stato considerato tra i papabili, oltre a nomi eccellenti come Vinnie Colaiuta e fan favourite tra appassionati di heavy metal come Mike Portnoy (Dream Theater) e Nicko McBrain (Iron Maiden).

Vincitore: DAVE GROHL

Jacopo Casati

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI