Onstage
Foto-concerto-jovanotti-milano-3-luglio-2018

Jovanotti torna con i Jova Beach Party sulle spiagge: «Una nuova idea di mondo»

Lo aveva detto che nella conferenza stampa in diretta Facebook avrebbe annunciato qualcosa di molto grosso e la promessa è stata più che mantenuta: Jovanotti sarà in tour anche nel 2019, e lo farà stupendoci ancora una volta.

La nuova serie di concerti infatti si terrà sulle spiagge e non saranno “solo” dei semplici concerti: il Jova Beach Party, come ha spiegato l’artista, «è più di un festival, più di un concerto, più di una festa, più di un dj set».

Jovanotti inizia la conferenza ricordando, non a caso, due anniversari importanti. Lo sbarco sulla Luna, avvenuto il 20 luglio del 1969, e Woodstock, che si è tenuto dal 15 al 18 agosto del 1969. Per entrambi gli eventi, il prossimo anno, cadrà dunque il 50esimo anniversario. «Sono due anniversari bellissimi – spiega il cantautore – che rappresentano bene la volontà di andare oltre i confini. Quella del 1969 è stata un’estate fantastica. Spero lo sia anche quella del 2019».

Saranno 15 le date del Jova Beach Party e, ad ogni tappa, si andrà avanti dalle 16.00 fino a notte fonda, con ospiti, dj set, live, giochi, a cui prenderanno ovviamente parte Jovanotti e la sua band. «Saranno una playlist delle cose che mi piacciono – spiega ancora Jova – spesso presumo un sacco di cose. Presumo, ad esempio, che se una cosa piaccia a me poi piaccia anche agli altri, come in questo caso. Ogni giornata sarà diversa, io terrò sempre un dj set, durante il quale ci saranno vari tipi di incursione da parte di tanti artisti».

L’idea – racconta Jovanotti – è partita proprio dal Jova Pop Shop, che a fine 2017 sorse temporaneamente in Piazza Gae Aulenti a Milano («Pensavo quanto sarebbe stato bello farlo su largo scala, magari in spiaggia»), ma l’organizzazione dell’iniziativa è tutto fuorché semplice. C’è da decidere ancora la line up, gli ospiti che cambieranno di volta in volta (e di cui sarà data notizia a ridosso delle date o che appariranno a sorpresa), ci saranno poi giochi, un campo da beach volley e persino un’area per bambini. Tutto, però, seguendo la filosofia dell’eco-sostenibilità, e non è un caso che partner del tour sarà il WWF («Vogliamo lasciare le spiagge come le troviamo – commenta l’artista – e poi l’aspetto ecologico è in fondo uno dei più festosi»).

Jovanotti definisce il Jova Beach Party come «una giornata di musica, un’idea di mondo, una nuova luna con una nuova bandiera (disegnata per l’occasione, ndr)». Un’idea di mondo che, alla fine, costa più di un tour negli stadi, «perché il progetto va costruito da zero», ma l’obiettivo – inutile a dirsi – è puramente quello di divertirsi e far divertire. Tanto che il prezzo del biglietto sarà quello canonico dei parterre nei palazzetti, 52 euro, e i bambini al di sotto degli 8 anni entreranno gratuitamente.

«Il live è sempre stato centrale, non è una novità. – chiosa Jova in conferenza – Ho una teoria: un artista può sbagliare un disco, ma non può sbagliare un live. La vera carriera di un artista si costruisce su un palco, ed è bello vedere che oggi ai concerti vanno tutti. Succede nelle economie sane e spero continui, perché i live sono un’economia sana e fanno bene a chiunque».

Al momento sono confermati 12 eventi, ma Jova e il suo staff stanno finalizzando gli ultimi due, che dovrebbero tenersi uno in Basilicata e l’altro in una località del Nord dell’Adriatico. Il gran finale sarà in una “spiaggia” particolare, a oltre 2000m sulle Dolomiti, a Plan De Corones.

Il concetto, però, è chiarissimo, e Jova lo dichiara senza indugi: «L’estate prossima vi porto nel vero ombelico del mondo».

Jovanotti tour 2019, le date dei concerti

06 luglio: Lignano Sabbiadoro (Udine), Spiaggia Bell’Italia
10 luglio: Rimini, Spiaggia Rimini Terme
13 luglio: Castel Volturno (Napoli), Spiaggia Lido Fiore Flava Beach
16 luglio: Ladispoli (Roma), Spiaggia di Torre Flavia
20 luglio: Barletta, Lungomare Pietro Mennea
23 luglio: Olbia, Banchina Isola Bianca Molo Bonaria
27 luglio: Albenga (Savona), Lungomare Cristoforo Colombo
30 luglio: Viareggio (Lucca), Spiaggia del Muraglione
03 agosto: Lido di Fermo, Lungomare Fermano
07 agosto: Praia A Mare (Cosenza), Lungomare Area Dino Beach
10 agosto: Roccella Ionica (Reggio Calabria), Area Natura Village Lungomare Lato Nord
17 agosto: Vasto (Chieti), Lungomare Duca degli Abruzzi
24 agosto: Plan De Corones (Bolzano), Cima 2.275m

I biglietti sono in vendita dalle ore 10.00 del 7 dicembre sul circuito TicketOne.

Altri articoli su questo concerto

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI