Onstage
mick-jagger-nuovo singolo solista

Mick Jagger ha pubblicato a sorpresa due singoli solisti

Il colpaccio di Mick Jagger arriva a pochi giorni dal suo 74esimo compleanno: il leader dei Rolling Stones torna alla musica solista pubblicando due nuovi singoli a sorpresa, Gotta Get A Grip e England Lost, accompagnati dai rispettivi videoclip firmati dal regista Saam Farahmand.

In merito alla pubblicazione delle due canzoni arrivata a sorpresa, Jagger si è espresso in modo molto diretto: “Ho iniziato a scrivere i due brani ad aprile e ho desiderato che fossero pubblicati subito. Fare un intero album necessita spesso di molto tempo e sono lunghe anche le tempistiche di post produzione in vista delle uscite globali previste dalle case discografiche” ha spiegato il leader dei Rolling Stones. A suo dire, è stato quasi un ritorno al passato, “quando potevamo essere più liberi e registrare senza pensieri o strategie” ha raccontato. L’urgenza di farli uscire subito ha prevalso: “Non avevo intenzione di aspettare fino all’anno prossimo perché non volevo che perdessero il loro valore intrinseco e di significato” ha concluso Mick Jagger.

I singoli affrontano infatti temi di stretta attualità, come l’incerta situazione politica mondiale e “l’epoca di frustrazione in cui stiamo vivendo”, sempre stando alle dichiarazioni del cantante.

Per il ritorno di Mick Jagger solista ci sono voluti sedici anni: il precedente album Goddess In The Doorway è stato pubblicato nel 2001 e da allora il vispo frontman è stato impegnato nei vari tour dei Rolling Stones, compreso quello ancora in corso: saranno protagonisti di un concerto a Lucca il prossimo 23 settembre.

Arianna Galati

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI